CERCAVI PRESTITI PER PENSIONATI? HAI APPENA TROVATO IL PIU’ VANTAGGIOSO PER TE.

Richiedi un preventivo gratuito! Compila i dati e riceverai via mail il nostro preventivo migliore

Messaggi pubblicitari con finalità promozionale. Documento “Informazioni europee di base sul credito ai consumatori” disponibile presso la rete distributiva di Prestitalia. Informative generali sui prodotti disponibili nella sezione Trasparenza. Finanziamenti soggetti ad approvazione ed erogazione di Prestitalia S.p.A. Importo massimo erogabile: viene stabilito caso per caso, valutando l’esigenza del cliente e la sua retribuzione netta mensile. Durata: è possibile scegliere una durata tra 24 e 120 mesi, di solito da combinare con l’importo desiderato e la rata possibile. Rata: Mensile, costante, trattenuta e versata direttamente dal datore di lavoro o dall’ente pensionistico alla società finanziaria. Tasso: fisso per tutta la durata. Garanzie accessorie: polizza assicurativa contro i rischi vita e perdita del lavoro. Estinzione anticipata: sempre ammessa, salvo nei casi non consentiti per legge. Documentazione richiesta: per inoltrare la domanda di finanziamento è sufficiente, in via preliminare, l’ultima busta paga, un documento di identità, il codice fiscale. Erogazione: a mezzo bonifico bancario. Acconto: per soddisfare tempestivamente le esigenze di denaro può essere concessa una anticipazione sul prestito prima del perfezionamento dell’operazione.

Prestiti per pensionati – Definizione

Prestiti per pensionati con la cessione del quinto della pensione ottieni una particolare forma di prestito personale, il cui rimborso avviene attraverso l’addebito della rata sulla pensione.

Quindi “cessione” perché appunto avviene una trattenuta nella pensione, “del quinto” perché la rata non può eccedere un quinto della pensione netta del pensionato.

Differenza tra prestito classico e prestito con cessione del quinto della pensione?

Mentre in un prestito tradizionale, la rata viene pagata dal debitore alla banca o alla finanziaria secondo le modalità concordate (es. bonifico, bollettino postale, addebito sul conto corrente) nella cessione del quinto della pensione la rata viene detratta direttamente dalla pensione.

Quindi è  l’INPS/INPDAP nel caso di una cessione del quinto della pensione a pagare la rata direttamente alla finanziaria o alla banca.

Chi può richiedere un prestito cessione del quinto della pensione?

Tutti pensionati INPS e INPDAP, per i quali abbiamo delle convenzioni in essere per garantire i tassi più vantaggiosi per il cliente finale.

Visualizza Scheda Prodotto sul sito di Prestitalia S.p.a.

Chi può contrarre la Cessione del Quinto della Pensione?

cessione del quinto pensionati

Cessione del quinto della pensione

Sei titolare di una pensione INPS o INPDAP? La tua cessione del quinto chiedila a noi: la risposta concreta ai tuoi bisogni di finanziamento.

Scopri tutta la CONVENIENZA dei tassi agevolati grazie alla Convenzione con l’INPS ex INPDAP.

  • Comodità del pagamento: i versamenti per il rimborso del prestito sono effettuati direttamente dall’ente previdenziale, senza bisogno di pagare bollettini postali o altro.
  • Semplice e veloce da ottenere: l’unico prestito che ti consente di realizzare i tuoi sogni RAPIDAMENTE anche in caso di rinnovo di un’altra operazione.
  • Sicuro: una speciale polizza VITA è già compresa nel tuo finanziamento e il costo è a carico della banca.
  • Flessibile: non servono spiegazioni è, infatti, possibile richiedere la cessione del quinto in base alle proprie necessità senza motivare il prestito.
  • La CESSIONE DEL QUINTO è un tuo DIRITTO: puoi richiederla in tutta tranquillità e spensieratezza ricordandoti che c’è un D.P.R. che regolamenta questo strumento di prestito.
  • Rata e tasso fissi: la rate e il tasso di finanziamento sono costanti per tutta la durata del prestito.

Visualizza Scheda Prodotto sul sito di Prestitalia S.p.a.

Domande frequenti sulla Cessione del Quinto della Pensione

Qual è la durata massima della cessione del quinto?

10 anni (120 mesi) o in alcuni casi 5 anni (60 mesi)

Qual è l’importo massimo del prestito cessione del quinto?

Il massimo finanziabile è determinato dall’entità della pensione.

Quali garanzie sono necessarie per richiedere una cessione del quinto?

Non sono necessari garanti, fideiussioni o ipoteche, la garanzia principale è costituita  dalla pensione. Inoltre, per la parte che eccede esiste una polizza assicurativa copre il rischio vita.

Può chi è protestato o segnalato presso una centrale rischi o banca dati (CRIF) quindi cattivo pagatore richiedere il prestito cessione del quinto?

Si, la Cessione del Quinto della pensione è una delle soluzioni disponibili per chi non riesce ad ottenere un prestito nella maniera tradizionale.

Estinzione anticipata della cessione del quinto

Si può estinguere anticipatamente la cessione del quinto della pensione secondo le clausole del contratto che avete firmato al momento della richiesta.

Cessione del quinto per il consolidamento debiti

Attraverso la cessione del quinto è possibile effettuare un consolidamento dei debiti. In pratica rate di altri prestiti in corso sono inglobate in un unica rata di importo ridotto.