Skip to content

Prestito per Autonomi: La Soluzione Finanziaria Flessibile

Ottenere un prestito per autonomi è possibile, non occorre essere necessariamente un dipendente pubblico o un pensionato! Il prestito personale infatti, è accessibile anche i possessori di partita iva, ai lavoratori autonomi.

Requisiti Prestito Autonomi: Come Accedere Facilmente al Credito

Come richiedere dunque un prestito personale online veloce? È necessario l’invio dei documenti anagrafici e reddituali (ultima busta paga, cedolino per i dipendenti pubblici, il modello unico per possessori di partita iva, Cud per pensionati) e poi dopo l’invio dei documenti e la firma in digitale della precontrattuale e dei moduli privacy non rimane che attendere l’esito. Criteri di assumibilità o anche requisiti di accesso al prestito online sono: Un contratto a tempo indeterminato ( è richiesta un’ anzianità di servizio di 6 mesi); Non bisogna essere iscritti in Crif ed è necessario che lo storico finanziario pregresso sia in linea con puntualità di pagamenti.; La soglia minima reddituale deve essere di 650 euro di netto in busta paga. Un’ informazione che forse non tutti sanno è che, anche chi è residente in Italia e lavora all’estero, come i transfrontalieri, può accedere al prestito rapido online. Per gli stranieri oltre ai documenti di identità è necessario fornire anche il permesso di soggiorno in corso di validità.

Prestiti Veloci per Autonomi: Finanziamenti Agili per Professionisti Indipendenti

Per i dipendenti con un contratto a tempo determinato Per ottenere un prestito personale non c’è bisogno necessariamente di un contratto a tempo indeterminato. Anche i dipendenti con un contratto a tempo determinato, infatti possono accedere a un prestito. L’ipotesi che possiamo prospettare è la seguente. Se il lavoratore a termine richiede un prestito avvalendosi di un garante o coobbligato, che può essere un parente stretto, un convivente, un amico o una qualsiasi altra persona che accetti, appunto, di ‘garantire’ il rimborso delle rate da parte del richiedente, impegnandosi a saldare il debito in sua vece, qualora se ne presenti la necessità, è possibile anche senza busta paga, accedere al prestito veloce online. Con la firma di un valido garante si può senz’altro richiedere un prestito con contratto a tempo determinato e ottenere anche somme importanti. I requisiti per essere garante sono o un contratto a tempo indeterminato nel caso di un lavoratore dipendente, o anche possessore di partita Iva.

Consulenza Personalizzata per i Tuoi Bisogni Finanziari

Per una consulenza dedicata È importante fare una ricerca adeguata prima di impegnarsi in un prestito online. Invitiamo a esplorare le opzioni disponibili e a trovare quella più adatta alle vostre esigenze, consultando il nostro sito, e dopo aver compilato il modulo, usufruendo di una consulenza dedicata.

come ottenere l'anticipo del tfs o tfr dei dipendenti pubblici
Come Ottenere l’Anticipazione del TFR / TFS: Consigli per i Dipendenti Pubblici
Il Trattamento di Fine Servizio (TFS) non è altro che il TFR per i dipendenti pubblici e statali. Il TFS,
Leggi tutto
Finet Group per il sociale
Impegno Sociale di Finet Group: Donazione All’ Ospedale di Soverato
Finet Group SPA dispensatrice di sorrisi, buon umore e speranza è impegnata in iniziative dal carattere solidale. L’impegno anche nel
Leggi tutto
rinnovare la cessione del quinto
Rinnovare la cessione del quinto
Rinnovare la cessione del quinto è un’esigenza spesso sentita da chi si rivolge a noi. Finet Group può aiutarti a
Leggi tutto
cessione del quinto Napoli: da oggi una sede Finet in città
Finet Group Napoli: Esperti in Cessione del Quinto e Prestiti Personali
Finet Group ha a cuore il benessere e la coesione della rete di validi collaboratori che rendono possibile il conseguimento
Leggi tutto